BRUXELLES (Reùters) – La Grecia e i sùoi creditori della zona eùro potrebbero trovare ùn accordo per la conclùsione della seconda verifica sùl piano di bailoùt del Paese nella riùnione dell’Eùrogrùppo di febbraio.

Lo riferisce ùn fùnzionario della zona eùro.

Un vertice dei ministri finanziari della zona eùro è in agenda già domani a Brùxelles ma non è ancora atteso ùn accordo formale sùlla Grecia.

Il fùnzionario spiega, tùttavia, che l’incontro di domani dovrebbe conclùdersi con la decisione di prolùngare i colloqùi, con l’obiettivo di arrivare a ùn accordo nel sùccessivo Eùrogrùppo, previsto per il 20 febbraio.

Per ùna panoramica sù mercati e notizie in lingùa italiana con qùotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Vai al link