Notizie Roma

25 aprile 2022 Roma: cosa fare e dove andare per la Festa della Liberazione

#aprile #Roma #dove #andare #Festa #Liberazione

Roma – Lunedì 25 aprile si celebra il 77esimo anniversario della Liberazione italiana dal dominio nazifascista, che ha segnato la fine della seconda guerra mondiale mondiale e allo stesso tempo l’apertura di un lungo periodo di pace, grazie al sacrificio di coloro che sono caduti per renderlo probabile. Un grande precetto che oggi più che mai dobbiamo omaggiare ripensando al sacrificio delle generazioni che ci hanno preceduto. Andiamo a vedere cosa fare e dove andare per la Festa della Liberazione a Roma: clicca sui link che trovi qui sotto.

25 aprile 2022, Festa della Liberazione a Roma: visita a Montecitorio

In occasione del 77esimo anniversario della Liberazione, si rinnova l’edizione della manifestazione Montecitorio a porte aperte. La visita, guidata e per gruppi, si snoda lungo un itinerario storico-artistico. L’accesso al Palazzo ha luogo durante i diversi orari – dalle ore 10 alle ore 13.30 – per i gruppi e per il numero dei visitatori per ciascun gruppo. Tale sistema prevede l’emissione di biglietti gratuiti per la visita, da prenotare direttamente sul sito della Camera.

25 aprile 2022, Festa della Liberazione a Roma: mostre e musei da visitare 

A Roma apertura straordinaria per tutti i musei e mostre che abitualmente rimangono chiusi il lunedì. Iniziamo con l’esposizione Superbarocco. Arte a Genova da Rubens a Magnasco alle Scuderie del Quirinale, dove per il weekend la prenotazione e obbligatoria. Con centoventi opere d’arte esposte, l’esposizione racconta un secolo e mezzo di storia ossia il secolo d’oro genovese, il Seicento.

Al Chiostro del Bramante troviamo l’esposizione Crazy. La follia nell’arte contemporanea. 21 artisti di rilievo internazionale e  più di 11 installazioni site-specific inedite. Nessun percorso ordinario e che si poteva prevedere a favore di un’esplosione creativa in grado di espandersi, come le colate di pigmento di Ian Davenport sulle scale, e di modificare la percezione spaziale.

Per rivivere e scoprire un grande attore del cinema italiano si può andare all’Auditorium Parco della Musica di Roma dove e allestita l’esposizione Vittorio Gassman, il centenario. Oltre 1000 metri quadrati espositivi per raccontare il signore privato e l’artista Gassman, attraverso materiali privati inediti, prestati con l’amore e la dedizione di chi l’ha amato per una vita come la consorte Diletta d’Andrea Gassmann e il figlio Alessandro, e poi testimonianze professionali, immagini e materiali audiovisivi di 1ª mano selezionati dall’occhio attento del curatore Alessandro Nicosia.

25 aprile 2022, Festa della Liberazione a Roma: festival e fiere da visitare

Ultimo giorno per immergersi nella cultura dell’oriente con il Festival dell’Oriente nella Fiera di Roma. Mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, medicine naturali si alterneranno nelle molteplici aree tematiche dedicate ai vari paesi in un continuo ed avvincente susseguirsi di spettacolo, incontri, seminari ed esibizioni.

Per chi ama il green in tutte le sue declinazioni a Roma, presso I Casali del Pino nell’area La Storta, e programmato Floracult, l’esposizione mercato di florovivaismo amatoriale. Manifestazione nata per contribuire a riportare la natura al centro della cultura, in un processo di integrazione di cui oggi e impensabile fare a meno.

25 aprile 2022, Festa della Liberazione: dove mangiare a Roma

Con l’allentamento delle limitazioni dovute al Coronavirus, molte le iniziative enogastronomiche a Roma per degustare fritti, pizza, formaggi, street food e vini delle migliori cantine italiane. Per gli amanti del fritto alla città dell’Eltra Economia a Testaccio, vi aspetta Frittoccio, il festival del fritto sostenibile proprio fino a lunedì 25 aprile, che omaggia la della cucina romana con l’utilizzo di materie prime a chilometro zero.

Se invece la pizza e la vostra passione incontro obbligato alla fiera di Roma fino a martedì 26 con Fiera Roma Food Excel, dove i migliori pizzaioli provenienti da tutto il pianeta si sfideranno in diverse discipline per la 1ª edizione del Campionato del Mondo di Pizza – Pizza Senza Frontiere.

Ultimo giorno pure per Festival dello street food  a San Lorenzo in piazzale del Verano. Il festival intitolato al cibo on the road preparato in forma assolutamente espressa da una brigata di Street Chef accuratamente selezionati. Si porteranno in strada piatti simbolo della nostra , ripercorrendo tutto lo stivale, fino ad arrivare oltre oceano, con proposte internazionali da non perdere.

Notizie Roma

Articoli simili