Notizie Rieti

A24/25, Salvini non riceve i sindaci di Lazio e Abruzzo convocato un tavolo urgente

#Lazio

Una “fuga in avanti” del ministro delle Infrastrutture che attualmente pomeriggio ha incontrato, con una iniziativa informale, alcuni amministratori leghisti accolti direttamente al ministero

Pubblicato:24-11-2022 18:50

Ultimo aggiornamento:24-11-2022 18:51

di Marianna Gianforte

L’AQUILA – C’e sconcerto tra i sindaci del comitato che vede insieme 116 tra primi cittadini, amministratori e presidenti di Provincia nonché rappresentanti di Anci e Acli di Lazio e Abruzzo da 5 anni (dal 3 gennaio 2018) uniti in un fronte politicamente trasversale per risolvere l’annosa questione del ‘caro pedaggi’ e della messa in sicurezza delle tratte autostradali A24 e A25. 2 tratte che attraversano diversi Comuni, per lo più di medie o piccole dimensioni, tra il Lazio e l’Abruzzo, e da poco passate da gestione privata (di Strada dei Parchi del gruppo industriale Toto) allo Stato (Anas) con una disposizione del Governo di Mario Draghi. Lo sconcerto e dovuto alla “fuga in avanti” del ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini che attualmente pomeriggio ha incontrato, con una iniziativa informale definita dai protagonisti della battaglia “un gesto da capo di partito più che da titolare di un ministero che deve rappresentare tutte le posizioni”, alcuni amministratori leghisti accolti direttamente al ministero: il presidente della Provincia di Rieti e sindaco di…


ITGN 2931 => 2022-11-24 18:50:00

Lazio

Show More