Accesso civico generalizzato e appalti pubblici, giurisprudenza oscillante

82

L’accesso agli atti concernenti la procedura di affidamento e la fase di esecuzione dei contratti pubblici è oggetto di una disciplina ad hoc, costituita dalle apposite disposizioni contenute nel Codice dei Contratti Pubblici e, ove non derogate, da quelle in tema di accesso ordinario recate dalla l. n. 241 del 1990. In tale ambito non trova, perciò, applicazione l’istituto dell’accesso civico generalizzato, stante la clausola di esclusione contenuta nell’art. 5-bis, comma 3, d.lgs. n. 33 del 2013.Inizia così l’articolo dal titolo Accesso civico generalizzato e appalti pubblici,…
Leggi anche altri post Regione Lazio o leggi originale
Accesso civico generalizzato e appalti pubblici, giurisprudenza oscillante  
(applicazione,trova,istituto,clausola,esclusione,ambito,0)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer