Notizie Sportive

Alcaraz in grande forma: Allegri e la Juve-Udinese

#Sport
Il ruolo centrale di Vlahovic e il suo contributo alla Juventus contro l’Udinese

La Juventus è in un momento particolarmente positivo in questo inizio del 2024, e gran parte di questo merito va a Dusan Vlahovic. Il giocatore serbo ha segnato sei gol nelle ultime cinque partite di campionato, dimostrandosi un elemento chiave per la squadra bianconera. Tuttavia, la sua presenza nella prossima partita contro l’Udinese è messa in discussione a causa di un infortunio.

Il rischio di una sua assenza si fa sempre più concreto dopo le ultime indicazioni emerse dall’allenamento alla Continassa. Dopo aver lasciato il derby di Milano per un lieve problema alla coscia, Vlahovic avrebbe dovuto riprendere parzialmente ad allenarsi con il resto della squadra, ma invece ha continuato a lavorare in modo personalizzato. Nonostante il suo impegno a tornare al 100% e dare tutto per la squadra, è difficile che il suo staff tecnico e medico vogliano correre dei rischi a pochi giorni dalla sfida contro l’Udinese, soprattutto considerando il calendario imminente che prevede incontri impegnativi contro squadre come il Napoli e l’Atalanta.

La presenza di Vlahovic in campo sarebbe fondamentale per la Juventus, data la sua capacità di segnare e garantire punti importanti per la squadra. Tuttavia, la sua assenza potrebbe essere gestita con prudenza per evitare il rischio di un infortunio più grave e garantire il suo pieno recupero per le prossime partite.

Nonostante la sua assenza potenziale, la Juventus ha dimostrato di avere una rosa di giocatori di alto livello che potrebbero coprire il suo ruolo e garantire una prestazione di alto livello contro l’Udinese. In ogni caso, l’importanza di Vlahovic per la Juventus resta indiscutibile, e la sua prudenziale gestione potrebbe essere la chiave per garantire il suo contributo nel lungo termine.

– Vlahovic
– Continassa
– Udinese


Guarda film e serie TV su PrimeVideo GRATIS per 30 giorni

ITGN