Amazon Guard: la funzione di Alexa che rende la casa più sicura

97

Quando si parte per le vacanze, non si può non pensare alla sicurezza della propria casa. Se inferriate e antifurti non sono sempre sufficienti per tenere lontani i ladri, una buona soluzione può essere quella di incaricare un’altra persona di tenere d’occhio l’abitazione. Ma, se questo non è possibile, si può sempre ricorrere all’ultimo aggiornamento di Alexa: Amazon Guard.

Il nuovo servizio è gratuito e già disponibile per tutti gli utenti Amazon Echo: è in grado non solo di ascoltare i comandi vocali, ma anche di distinguere tutti i rumori insoliti nell’edificio. Una volta attivato, consentirà all’intelligenza artificiale di riconoscere tutti i movimenti sospetti e captare ogni eventuale apertura di porte o finestre. In caso di attività da segnalare, una notifica verrà inviata istantaneamente al proprietario, in modo che questo possa intervenire.