Andamento mutui fissi e variabili: aggiornamenti 2019 e migliori finanziamenti

127

Dal 2018 al primo bimestre 2019 poco è cambiato nel mercato dei mutui. L’instabilità dovuta alla crisi dell’economia mondiale ed europea, se da una parte ha causato problemi agli investitori in borsa, ha giovato al settore dei finanziamenti immobiliari, a tutto vantaggio di chi si appresta ad acquistare casa. I tassi fissi e i tassi variabili applicati ai mutui sono al minimo storico e mai come oggi accendere un mutuo risulta essere una scelta conveniente.

I mutui variabili in particolare, da ben 4 anni, si vedono sottrarre l‘Euribor allo spread bancario. Lo stesso potrebbe risalire solo a fronte di un rialzo dei tassi da parte della BCE, ipotesi lontana dall’avverarsi a breve termine. Lo spread potrebbe risalire anche a motivo di una crisi di liquidità interbancaria, scenario…