Notizie Roma

Ariccia entra nell’Associazione Nazionale Città del Vino: un modo per valorizzare le produzioni del Lazio

#Ariccia #entra #nellAssociazione #Nazionale #Città #Vino #modo #valorizzare #produzioni #Lazio

Il 20 marzo e stato ufficializzato, in occasione dell coordinamento Nazionale del Lazio,  l’ingresso del Comune di Ariccia con il primo cittadino Gianluca Staccoli nell’Associazione Nazionale Città del Vino. Nella stessa giornata e stata inaugurata pure la manifestazione vinicola “Vinalia Priora” a Frascati che si terrà proprio in questo weekend.

APPROFONDIMENTI

A Orvieto nasce O.r.vi.et.a.n.o. Degustazioni, concerti in vigna, trekking urbano e suggestivi tour in e-bike

Obiettivo: valorizzare le produzioni vitivinicole del Lazio

Le produzioni vitivinicole della Regione Lazio sono sempre più apprezzate nel panorama Nazionale ed internazionale segno di una ricerca costante nella qualità da parte delle aziende produttrici, l’ingresso di Ariccia ne e la testimonianza ha spiegato il vice Presidente delle Città del Vino e primo cittadino di Nemi  Alberto Bertucci.

Alla cerimonia per celebrare l’entrata del comune nella prestigiosa associazione, hanno partecipato il Presidente e il Vice presidente di Associazione Nazionale Città del Vino  Angelo Radica e Alberto Bertucci; il vice Presidente degli Ambasciatori Basilio Ventura e l’ambasciatore Luigi Jovino  oltre al Consigliere Nazionale Stefano Cecchi Primo cittadino di Marino e il Presidente del Parco Regionale dei Castelli Romani GianLuigi Peduto .

Presenti  all’avvenimento, altresi, l’Assessore all’Agricoltura della Città Metropolitana Damiano Pucci, il Primo cittadino di Velletri Orlando Pocci, il Primo cittadino di Palestrina Mario Moretti,  il Primo cittadino di Genazzano Alessandro Cefaro, il Primo cittadino di Lanuvio Luigi Galieti, il Primo cittadino di Colonna Fausto Giuliani, l’Assesore di Frascati Claudio Cerroni e il Primo cittadino di Genzano Carlo Zoccolotti.

Notizie Roma

Articoli simili