Armi in pugno rapinano una macelleria, poi vanno a brindare: arrestati dai Carabinieri

108

VASTO – I Carabinieri della Compagnia di Vasto hanno tratto in arresto in flagranza di reato gli autori della rapina consumata ai danni della macelleria “Di Nanno” sita in via Circonvallazione Histoniense. Alle ore 13.15 la Centrale Operativa dei Carabinieri riceveva la segnalazione di una rapina in corso da parte di due soggetti, armati di pistola, con guanti e completamente travisati. Minacciando l’esercente con una pistola gli intimavano la consegna del registratore di cassa e, dopo averglielo strappato dalle mani si davano alla fuga. Incalzati dal proprietario e da alcuni cittadini…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
Armi in pugno rapinano una macelleria, poi vanno a brindare: arrestati dai Carabinieri  
(minacciando,travisati,esercente,intimavano,consegna,completamente,guanti)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer