Notizie Roma

messo agli arresti per rapina un giocatore di calcio di 21 anni. Ha rubato un Rolex ai Parioli

#Roma

Una promessa del calcio gia nelle giovanili della Fiorentina che rischia di rovinarsi la carriera proprio mentre e a un passo dalla firma di un nuovo contratto. Idriss Ben Moussa, 21enne nato a Firenze da genitori marocchini, e stato messo agli arresti dalla polizia venerdì sera ai Parioli, con l’accusa di rapina. Secondo l’accusa, si sarebbe impossessato di 200 euro, un Rolex e le cuffie Airpods di un ragazzo più grande di lui di 2 anni, con il quale si era incontrato per offrire una sua performance sessuale, dietro compenso. Ieri, nel giudizio per direttissima, e stato convalidato l’arresto di Idriss ed e stata fissata a settembre la 1ª udienza del processo in abbreviato. Il Giudice non ha ordinato nessuna misura cautelare nei riguardi del giovane giocatore di calcio, malgrado il pm Mario Pesci avesse chiesto per lui l’obbligo di dimora nel comune di Firenze.

La denuncia

La vittima della rapina e un romano di 23 anni, residente in una villetta in via del Casaletto (a Monteverde). Agli agenti del posto di polizia Prati, che hanno eseguito l’arresto, ha spiegato di aver contattato Idriss Ben Moussa per un «incontro a fini sessuali», tramite il sito “Megaescort.info”, sul quale il 21enne fiorentino aveva un profilo. I 2 si sono incontri a piazza Euclide, nel cuore dei Parioli, dove alloggiava il giovanotto…


ITGN 2632 => 2022-08-05 21:58:40

Roma

Show More