Baby formichiere come nuova attrazione nello zoo bianco Italia24
Notizie Austria

Baby formichiere come nuova attrazione nello zoo bianco

Formichiere bebè come nuova attrazione nello zoo bianco

Di Markus Zauner. Creato 23. Febbraio 2021 (11: 15)

L’ultimo allevamento riuscito di questa specie a livello nazionale è stato otto anni fa, afferma il fondatore dello zoo Herbert Eder, sottolineando che i genitori Set, il padre e Flodni, la madre, sono attualmente l’unica coppia riproduttiva in Austria.

Da sei a otto mesi sulla schiena della mamma

La cosa più importante: il simpatico mascalzone si sta sviluppando magnificamente, come si può vedere dal suo peso. “Nato il 28. Novembre con solo 1. 500 grammi, il piccolo ora pesa circa 6,5 ​​chili “, calcola Herbert Eder. Il manager dello zoo Rainer Zöchling aggiunge: “80 Percentuale del tempo che la prole trascorre a dormire. “E mamma” Flodni “indossa amorevolmente il dolce piccolino, come all’ispezione locale NÖN Back, che sarà il centro della sua vita per un totale di sei-otto mesi. Dopo un periodo di gestazione di circa 190 giorni “Cornelio” è strisciato istintivamente sulla schiena di sua madre poco dopo il parto, informa Herbert Eder. Il formichiere bambino rimane separato da suo padre per il momento.

Cornelius Obonya è l’omonimo prominente del cucciolo di formichiere a Kernhof

Alberto Pizzoli

Con stella l’attore Cornelius Obonya, noto tra l’altro come attore Jedermann, è stato trovato un omonimo di spicco per la rara progenie.

Sul tema

  • Il grande formichiere: L’animale è originariamente originario dell’America meridionale e centrale, principalmente nelle zone tropicali . “Vale la pena proteggere il grande formichiere. Si sta tentando di riprodurlo in alcuni selezionati zoo europei. L’ultima volta che è successo in Austria è stato otto anni fa “, dice Herbert Eder. Gli animali raggiungono un peso corporeo fino a 50 Chili, hanno un olfatto estremamente buono per rintracciare i termitai. I formichieri giganti vivono come abitanti della terra per lo più su terreni tropicali.
  • Con i loro artigli affilati dell’avampiede tagliano il legno e prendila così anche con la loro lunghissima lingua, che sporge dal loro muso sdentato, coleotteri fatti di tronchi d’albero. Nello zoo, una miscela di mangimi somministrata due volte al giorno viene frullata con tutti gli elementi nutritivi e contiene, ad esempio, carne macinata, frutta tropicale, miele, torba, ricotta e molti altri ingredienti.
  • Struttura dello zoo: L’area dei grandi formichieri nel White Zoo Kernhof è costituita da una grande area interna e da una naturale all’aperto. “In entrambe le zone c’è un bacino di acque poco profonde, che viene utilizzato per gli escrementi e perché i formichieri amano mantenere il loro ‘Pratzerl’ in acque poco profonde, ma non sono nuotatori”, rivela Herbert Eder.
  • In inverno la casa dei formichieri deve essere riscaldata, cosa che si fa con il riscaldamento a pavimento. Sono inclusi anche umidità tropicale, piante, vecchi boschi per passare il tempo, vermi della farina nascosti e un po ‘di yogurt come golosa sorpresa. L’area esterna è costituita da pezzi reclinabili di alberi della giungla, una sorgente primaverile e il suolo della foresta per poter offrire agli animali crepuscolari un giardino naturale adattato.
  • Il fondatore dello zoo Herbert Eder e l’amministratore delegato Rainer Zöchling come operatore dello zoo sono risultati qualificati dall’autorità dello zoo superiore EAZA e dal coordinatore EEP per l’allevamento ad alto costo di grandi formichieri.
  • Lo zoo bianco di Kernhof è uno zoo puramente privato senza alcun supporto pubblico. Quindi sei estremamente dipendente dal tempo e dal numero di visitatori. Se vuoi donare per l’acquisto di feed, puoi farlo con IBAN AT 51 3244 7000 0501 3867 da fare.