Biomasse, la relazione dell’ingegnere Norgia: “Zero inquinamento e impatto ambientale”

67

AGNONE. La realizzazione della centrale a biomasse nel territorio di Agnone, deve essere vista come una opportunità di crescita per le aziende agricole e gli allevamenti del posto contrariamente a quanto sostiene la Soprintendenza del Molise che di fatto ha bocciato il progetto. Ne è convinto l’ingegnere Luigi Norgia, già consulente del ministero dell’Ambiente che ha prodotto le controdeduzioni al parere negativo della Soprintendenza Archeologica delle Belle Arti e del Paesaggio del Molise. Nelle quindici pagine, il professionista scrive: “La centrale non può essere paragonabile ad u…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
Biomasse, la relazione dell’ingegnere Norgia: “Zero inquinamento e impatto ambientale”  
(negativo,parere,archeologica,belle,arti,controdeduzioni,prodotto)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer