Notizie Economia

Boom a Milano Bper scende con le banche, Iveco in flessione

La Borsa di Milano, Piazza Affari, chiude in negativo con una perdita dell’0,96% nel giorno della decisione della BCE di mantenere i tassi invariati con la prospettiva di un possibile taglio a giugno. Le banche sono state pesantemente influenzate dal calo delle azioni anche a causa della previsione di minori utili a seguito dei prossimi tagli dei tassi delle banche centrali. Alcune azioni come Bper, Banco Bpm, Mps e Popolare Sondrio hanno registrato perdite significative, mentre hanno brillato Erg, A2a e Diasorin.


Borsa: Milano pesante con le banche guidate da Bper, giù Iveco

Tutte le Notizie

ITAN

Economia