Notizie

Calenda: «Pessimo inizio per Gualtieri». Replica Zevi: «Facile criticare dalla vacanza in Grecia»

#Calenda #Pessimo #inizio #Gualtieri #Replica #Zevi #Facile #criticare #dalla #vacanza #Grecia

di

Attacco da parte dell’europarlamentare sconfitto nell’ultima sfida per il Campidoglio. Ma la replica di Tobia Zevi ora assessore al Patrimonio non meno dura

Calenda critica l’amministrazione capitolina. L’assessore Tobia Zevi rimanda le critiche al mittente, incorniciandole con provocazione finale: facile parlare da una vacanza in Grecia. Il botta e risposta parte da toni pacati, per farsi via via pi pepato, quasi uno sfott : Sono stato prudente nel dare un giudizio sull’operato di Roberto Gualtieri. Ho applicato gli stessi criteri di giudizio che avrei chiesto di applicare a me se fossi stato eletto. Ma con l’arrivo dei turisti la citt diventata uno schifo oltre ogni immaginazione scrive su Facebook il responsabile di Azione, e gi candidato primo cittadino, Carlo Calenda. Non ci sono miglioramenti – va avanti – nella pulizia, nei trasporti, nel decoro, nella presenza dei vigili. Metropolitane e ferrovie sono nel caos. Continuano i no al termovalorizzatore contro ogni evidenza. La subalternit ai sindacati e al sistema di potere del Pd totale. Pessimo inizio.

Sullo stesso canale social, l’europarlamentare pubblica foto di s fra i marmi del Partenone, sull’Acropoli, in visita ai musei di storia antica. Lo spunto per un contrattacco da parte dell’assessore capitolino al Patrimonio e alle Politiche abitative Tobia Zevi, che alle ultime elezioni ha partecipato alle primarie dei partiti di centrosinistra e ora ricopre il compito istituzionale: Caro Calenda, siamo in carica da pochi mesi e stiamo affrontando una situazione difficilissima da ogni parere — difende e rilancia —. Sono a fondo convinto che riusciremo a ricostruire Roma, malgrado la guerra e l’epidemia. Lo faremo pure grazie all’entusiasmo dei milioni di romane e romani che si rimboccano le maniche tutti i giorni.

Ed ecco l’affondo, che non risparmia l’sintomo a momenti privati: Vedere la nostra citt di nuovo piena di turisti con i musei colmi e i ristoranti a pieno servizio, stata una grande emozione — rivendica Zevi —. L’opposizione ha tutto il diritto di criticare, ma a che cosa serve farlo con un atteggiamento distruttivo? Avresti potuto rimanere consigliere, facendo politica in Aula per Roma, anzich dimetterti e limitarti a criticare dalla tua vacanza in Grecia. Ora spazio ai commenti, come nella migliore consuetudine social.

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Roma iscriviti gratis alla newsletter I 7 colli di Roma a cura di Giuseppe Di Piazza. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta cliccare qui.

19 aprile 2022 (modifica il 19 aprile 2022

Articoli simili