Notizie Piemonte

Camera Immersiva Interattiva per la Formazione a Torino – Tecnomedicina

#Torino
Inaugurata la nuova Immersive Interactive Room al Centro di Simulazione Medica Avanzata dell’AOU San Luigi Gonzaga di Orbassano

Il 9 febbraio 2024 si è tenuta l’inaugurazione della nuova Immersive Interactive Room presso il Centro di Simulazione Medica Avanzata situato nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria San Luigi Gonzaga di Orbassano. L’evento è stato un grande successo, con la presenza di importanti personalità come Stefano Geuna, Rettore dell’Università di Torino, David Lembo, Presidente del Corso di Laurea in Medicine and Surgery, Massimo Terzolo, Direttore del Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche, e Davide Minniti, Direttore Generale AOU San Luigi Gonzaga di Orbassano.

La nuova Immersive Interactive Room è un ambiente di simulazione avanzata in grado di trasformare lo spazio in un’altra realtà, reale o immaginaria, con cui si può interagire grazie a speciali proiettori laser che trasformano le pareti in schermi touch interattivi. Questa tecnologia permette di riprodurre scenari come soccorsi sanitari in alta montagna, interventi d’emergenza e attività chirurgiche, offrendo una simulazione realistica e coinvolgente.

La camera immersiva è accessoriata con tecnologie come Rumble Floor per generare vibrazioni nel pavimento, erogatori di oltre 400 odori diversi e di fumi, simulatori di eventi atmosferici come il vento, e un raffinato sistema sonoro che aumentano la sensazione di essere davvero sulla scena e stimolano a mobilitare tutte le risorse intellettive, emotive e sensoriali necessarie ad affrontare situazioni complesse.

L’utilizzo della simulazione nella formazione medico-scientifica è riconosciuto come fondamentale per la riduzione del rischio clinico e la massimizzazione della sicurezza di pazienti e professionisti sanitari. Questa nuova Immersive Interactive Room sarà utilizzata per la formazione di studenti del Corso di Laurea in Medicine and Surgery dell’Università di Torino e sarà anche accessibile a medici e infermieri che lavorano in ospedale.

La camera immersiva permette di simulare situazioni mediche delicate in ambienti clinici diversi, consentendo agli studenti e al personale sanitario di esercitarsi in un ambiente realistico e di acquisire competenze pratiche e relazionali a beneficio dei pazienti.

L’Inaugurazione della nuova Immersive Interactive Room rappresenta un passo avanti nella formazione universitaria in ambito medico, con l’obiettivo primario di abbattere il rischio clinico e garantire la sicurezza di pazienti e operatori sanitari.

La nuova camera immersiva è stata allestita dalla azienda leader mondiale in questo campo, la britannica Gener8, ed è il modello più avanzato d’Europa e uno dei più completi e accessoriati del mondo. È collocata presso il Centro di Simulazione Medica Avanzata del Polo Didattico dell’AOU San Luigi di Orbassano, finanziato anche dalla Compagnia San Paolo.

Il Centro di Simulazione Medica Avanzata è uno spazio di circa 240 metri quadri pienamente inseriti nel Centro Didattico universitario e è dotato di sistemi di simulazione di eccellenza, tra cui manichini ad alta complessità tecnologica che ricreano il paziente adulto e pediatrico e dei più innovativi sistemi multimediali. Il Centro offre un ambiente di apprendimento avanzato per studenti, specializzandi e personale sanitario, permettendo loro di acquisire e perfezionare tecniche chirurgiche e pratiche mediche in un contesto protetto, ma realistico.

Il Centro ospita anche il più avanzato tavolo anatomico per la dissezione virtuale del corpo umano, che consente un livello di esplorazione e apprendimento dell’anatomia umana superiore a quello offerto da qualsiasi altro sistema tradizionale disponibile.

Inoltre, il Centro di Simulazione Medica Avanzata può contare su un team di 6 istruttori esperti, medici e infermieri, e organizza corsi di alta professionalità, formando sempre nuovo personale che ottiene qui il titolo di Istruttore.

In conclusione, l’inaugurazione della nuova Immersive Interactive Room rappresenta un importante passo avanti nell’innovazione della formazione medica e nella garanzia della sicurezza dei pazienti e degli operatori sanitari. Grazie a queste moderne tecnologie, gli studenti e il personale sanitario potranno acquisire competenze pratiche e relazionali e migliorare la qualità dell’offerta della sanità pubblica regionale.

– Immersive Interactive Room
– Centro di Simulazione Medica Avanzata
– Azienda Ospedaliero-Universitaria San Luigi Gonzaga di Orbassano


Guarda film e serie TV su PrimeVideo GRATIS per 30 giorni

ITGN