Cavalli acquistati con un assegno contraffatto, allevatore finisce sotto processo per truffa

98

Otto cavalli sono stati acquistati con un assegno contraffatto. Il presunto truffatore è così finito sotto processo. Si tratta di L.B., di Carsoli, che è dovuto comparire ieri davanti al giudice del tribunale di Avezzano Marco Sgattoni con l’accusa di truffa nei confronti di un altro allevatore. La compravendita contestata risalirebbe al 2014 quando l’allevatore ha manifestato…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
Cavalli acquistati con un assegno contraffatto, allevatore finisce sotto processo per truffa  
(marco,sgattoni,avezzano,tribunale,ieri,giudice,accusa)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer