Centrodestra ancora senza candidato per le regionali del Lazio. La Lega scalpita

#Lazio


Le voci si rincorrono ormai da settimane, ma di fatto il candidato non c’è ancora: il centrodestra indugia sul nome di chi correrà per la coalizione alle votazioni regionali, che e ormai quasi certo si terranno domenica 12 febbraio. E se il centrosinistra ha deciso di uscire allo scoperto candidando ufficialmente l’assessore alla Sanità della gestione Zingaretti, Alessio D’Amato, il centrodestra continua a prendere tempo.

Francesco Rocca il nome più solido

Il nome dovrebbe essere fatto durante un meeting decisivo tra i leader nazionali, con la premier Giorgia Meloni a dare il responso finale. A meno di clamorosi colpi di scena, infatti, e complice il successo alle votazioni, sarà Fratelli d’Italia a esprimere e a proporre il candidato per le regionali. L’incontro però non c’è ancora stato, e i nomi avanzati nelle ultime settimane continuano a rimbalzare con quotazioni che variano a seguito dei giorni. Una costante sembra essere quello di Francesco Rocca, presidente nazionale della Croce Rossa Italiana e presidente della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, per anni volontario alla Caritas e molto vicino alla destra romana.

Un candidato civico, non politico, ma solido, come confermano voci sempre più insistenti nella coalizione e come sembrano dimostrare anche i sondaggi: secondo le rilevazioni di Winpoll, se Rocca si candidasse alle votazioni regionali con Fratelli d’Italia arriverebbe a…


ITGN 2931 => 2022-11-24 08:56:04

Lazio