Come scegliere il riscaldamento seconda casa più adatto: qualche consiglio

62

Nelle case di villeggiatura, cioè le seconde case o case vacanza, non si trascorre molto tempo purtroppo, ma qualche settimana, uno o due mesi l’anno al massimo. I costi di una seconda casa sono ben noti: oltre all’eventuale mutuo e alle spese di manutenzione bisogna sostenere i costi della fornitura luce e gas. Ecco perché scegliere il sistema di riscaldamento più adatto ad una seconda casa è essenziale.

Qui di seguito riportiamo i vantaggi e gli svantaggi dei più utilizzati nelle case vacanze invernali.

Le caldaie e i radiatori, cioè i sistemi di riscaldamento più utilizzati nelle case non di recente costruzione, non permettono una distribuzione del calore uniforme e posso rivelarsi inadatti ad abitazioni di ampia metratura. Sono inoltre assai dispendiosi perché comportano consumi energetici non indifferenti…