Notizie Latina

CONTATORI DELL’ACQUA “INTELLIGENTI” A LENOLA

#CONTATORI #DELLACQUA #INTELLIGENTI #LENOLA

Smart meters a Lenola: Acqualatina dà il via al progetto di sostituzione massiva e gratuita dei contatori intelligenti, che interesserà gradatamente l’intero territorio

Nel medio-lungo termine, previste 150.000 installazioni su tutto l’Ato4. Uno strumento nelle mani dei cittadini per il rilevamento semplice e veloce dei consumi, un progetto che si definisce per innovazione e sostenibilità ambientale ed economica. L’Amministratore Delegato Lombardi: Nella zona di Lenola installeremo il 100% di contatori intelligenti. La progettazione proseguirà poi su Sezze Scalo e Formia

Acqualatina dà il via al progetto smart meters, che prevede la progressiva sostituzione dei contatori tradizionali con dei contatori intelligenti. La finalità aziendale, nel medio-lungo termine, e la sostituzione di 150.000 contatori standard con smart meters, su tutto il contesto ambientale dell’Ato4.

I cittadini potranno, così, tenere sotto controllo i consumi ed evitare perdite e sprechi in maniera gratuita, semplice e veloce.

Questo progetto, che stiamo portando avanti su 3 diversi Comuni in via sperimentale, rappresenta un nuovo importante traguardo nel nostro processo di digitalizzazione del servizio , conferma l’Amministratore Delegato, Marco Lombardi. «Nella zona di Lenola, grazie a un piano d’azione concordato tra Acqualatina e Amministrazione Comunale, sostituiremo tutti i 2.000 contatori esistenti con contatori intelligenti.»

Il Primo cittadino di Lenola Fernando Magnafico: Sono lieto che i miei concittadini siano protagonisti di un momento così importante e che acquisiscano l’opportunità di gestire al meglio i propri consumi, in un periodo dove l’attenzione al risparmio ci vede sensibili come e più di sempre.

LO SMART METERING

Con il termine smart metering si intendono tutti quei sistemi che consentono la telelettura e telegestione dei contatori idrici, garantendo parecchi vantaggi, nell’ottica della sostenibilità ambientale ed economica:

Riduzione degli oneri di gestione delle letture e del contratto, giacché diverranno operazioni praticabili da remotoUna maggiore frequenza nella lettura dei contatori, con fatturazioni sempre certe e sicureMonitoraggio della rete e ottimizzazione della manutenzione, in caso di perditePrecisa conoscenza, da parte dell’fruitore, di consumi e sprechi, grazie alla misurazione in tempo reale dei consumi e dalla relativa analisi

Come effetto diretto di queste tecnologie, altresi, e stato constatato un miglioramento delle abitudini di consumo e un incremento del risparmio idrico, punto quanto mai essenziale per la protezione delle risorse naturali.

Notizie Latina

Articoli simili