Notizie Roma

Contro Roma da Papini a Trevi, la capitale odiata dagli intellettuali

#Roma

Città irrisolta, provinciale, autoreferenzialmente chiusa in sé stessa: sono alcuni degli aggettivi che i grandi scrittori italiani hanno riservato alla Capitale

Potrebbe forse stupire scoprire oggi come, nel corso dei decenni e ben prima degli strali bossiani, “Contro Roma” sia assurto ad autentico genere letterario. C’e stato un momento, cronologicamente ampio e non pacificato, dove una vasta parte mondiale intellettuale, tanto autoctono quanto di altre zone geografiche, individuò in Roma un paradigma stortignaccolo e simbolicamente potentissimo di tutto quel che in Italia sembrava non andare.

Abbonati per continuare a leggere

Sei gia abbonato? Accedi Rimane informato ovunque ti trovi grazie alla nostra offerta digitale

Le indagini, gli editoriali, le newsletter. I grandi temi di attualità sui dispositivi che preferisci, approfondimenti quotidiani dall’Italia e dal Mondo

Il foglio web a € 8,00 per un mese Scopri tutte le soluzioni
OPPURE


ITGN 2643 => 2022-08-06 09:05:31

Roma

Show More