Notizie

Coronavirus Lazio oggi bollettino del 16 aprile D Amato Quarta dose appello agli anziani



Roma, 16 aprile 2022 – E stabile la curva delle infezioni nel Lazio, dove oggi si registra solo una lievissima oscillazione in calo che fa ritenere una tenuta del virus. Nelle ultime 24, sono 6.894 i nuovi casi positivi (-53 in confronto a ieri) riscontrati dall’analisi di 47.742 tamponi, tra molecolari (7.450) e antigenici (40.292). Sono 7 i morti riportati dal foglio regionale di oggi.

“Il rapporto tra positivi e tamponi e al 14,4%. I casi a Roma città sono a quota 3.451”, dice l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato. Sono 143.138 le persone allo stato attuale positive al Coronavirus in tutta la regione, di cui 1.260 ricoverati negli ospedali e 141.878 in isolamento domiciliare.

Negli ospedali si allenta la pressione, numeri in linea in confronto a quelli di ieri con 1.191 pazienti in area medica (+21) e 69 in terapia intensiva (-1). Le persone risultate guarite ultimamente sono 6.493

Drastica caduta della curva delle infezioni pure nelle province, dove oggi i casi accertati sono 1.691. Contagi suddivisi tra la Azienda sanitaria locale di Frosinone, con sono 457 positivi avvenuti nelle ultime 24 ore e 2 decessi, i Comuni della zona di Latina con 775 nuovi casi e 1 decesso, la provincia di Rieti, dove ci sono altri 190 positivi e nessuna vittima accertata. Ultimamente, Azienda sanitaria locale di Viterbo ha segnato 269 i nuovi casi. A questi 738 positivi, si sommano i 5.203 casi dell’roma, inclusi i 3.451 della sola Capitale.

La regione con il maggior numero di casi odierni o la Lombardia con 8.598 contagi, seguita da Campania (+6.971), Lazio (+6.894), Veneto (+6.354) e Puglia (+5.277). I casi totali dall’inizio della epidemia salgono a 15.659.835. I guariti delle ultime venti quattro ore sono 61.986 (ieri erano 70.895) per un totale che sale a 14.276.895. Gli allo stato attuale positivi ritornano a salire, 2.414 in più in confronto a ieri, quando erano 8.738 in meno, 1.221.338 in tutto. Di questi, 1.211.049 sono in isolamento domiciliare. La faccenda dei contagi nel resto della penisola: tutti i dati di oggi. 

Nei primi due giorni di avvio della campagna dei vaccini della quarta dose, sono state fatte le prime 500 prenotazioni online utilizzando la App. Sono oltre 6mila le prenotazioni per la quarta dose di vaccino rivolta a over 80 e sono oltre diecimila le somministrazioni fatte alle persone vulnerabili. “Rivolgo un appello alla prenotazione della quarta dose per gli anziani, e importante per prevenire complicazioni e difficoltà”, mette in rilievo D’Amato.


The post in italian is about:


L’article en italien concerne :

Articoli simili