Covid19. Jean Castex chiede "ulteriori misure di frenata" a Dunkerque Italia24
Notizie Francia

Covid19. Jean Castex chiede “ulteriori misure di frenata” a Dunkerque

Covid – 19. Jean Castex chiede “misure di frenata aggiuntive” a Dunkerque

Le premier ministre Jean Castex ici lors d’une visite le 19février 2021 à Bordeaux. © Fabien Cottereau / PHOTOPQR / SUD OUEST / MAXPPP Il primo ministro Jean Castex qui durante una visita a 19 Febbraio 2021 a Bordeaux.

Dopo Nizza e le Alpi Marittime, ci stiamo dirigendo? Verso nuove restrizioni a Dunkerque? Martedì mattina il primo ministro Jean Castex e il sindaco della città del Nord hanno parlato al telefono per discutere le nuove “misure da prendere”.

“Ulteriori misure di frenata” dell’epidemia saranno istituito a Dunkerque dopo aver consultato i funzionari eletti, annunciato martedì 22 Febbraio Matignon dopo un incontro mattutino tra Jean Castex e il sindaco della città Patrice Vergriete.

In questo città del nord, il tasso di incidenza esplode pur essendo a 750 casi per 100 abitanti, più di quattro volte la media nazionale (193 in 18 febbraio). Questa cifra è persino superiore alla situazione a Nizza, dove è stato annunciato il contenimento locale nei fine settimana 19 Febbraio.

Olivier Véran atteso sul posto mercoledì

Il Primo Ministro, che ha notato il “forte deterioramento degli indicatori sanitari negli ultimi chiede che il lavoro di consultazione locale degli eletti e delle autorità pubbliche del territorio consenta di definire la risposta più adatta alla situazione ”, a Matignon ha detto all’AFP.

Secondo BFM TV, la consultazione locale sarà seguita dal ministro della Solidarietà e della Salute Olivier Véran che si recherà lì Mercoledì.

Microsoft e i partner potrebbero ricevere un compenso se acquisti qualcosa utilizzando i collegamenti consigliati in questo articolo.