Crisi Ama, Radicali: «Non serve nuovo cda, servono nuovi impianti»

107

“Raggi ha revocato il Cda di Ama: facile far credere che la colpa del disastro che sta vivendo Roma sia del presidente e degli altri consiglieri della società partecipata del Comune. La verità è che senza la volontà politica, che dipende proprio dalla sindaca, di costruire nuovi impianti a supporto della differenziata e dell’indifferenziata, il…
Leggi anche altri post Regione Lazio o leggi originale
Crisi Ama, Radicali: «Non serve nuovo cda, servono nuovi impianti»  
(partecipata,comune,verità,società,consiglieri,roma,presidente)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer