Cronaca

Ansiolitici nel cappuccio della collega per un anno, parla la vittima: ‘Ho pensato al peggio’

Cuneese , che da nove mesi versava ansiolitici nel cappuccino e nel caffè della collega per conservare il suo posto di lavoro. ‘Ho pensato pure al peggio, se fossi stata davanti a un treno mi sarei buttata sotto’, ha dichiarato la vittima ai micr …

Approfondisci

Show More