Cronaca

Covid, incubo del lockdown di Natale: vite sospese, piani stravolti. Così cambia la quotidianità

Ma ora c’è Natale dietro l’angolo. O forse non c’è. Devo prenotare in montagna o ai tropici oppure come dice Crisanti staremo tutti chiusi in un tristissimo ritorno al passato in chiusura totale, senza neppure lo svago di un mercatino o di un …

Approfondisci

Show More