Cultura

Montevago: un museo a cielo aperto con Percorsi Visivi

Montevago: un museo a cielo aperto con Percorsi Visivi © Ufficio stampa Montevago: un museo a cielo aperto con Percorsi Visivi

Prende il via il 14 gennaio a Montevago (Agrigento) l’iniziativa “Percorsi Visivi”, un vero museo open air creato nel vecchio centro del comune belicino con il patrocinio dell’Enit. Sono stati riportati alla luce pavimenti, percorsi, edifici, strutture riadattate e ora in grado di ospitare forme d’arte contemporanea, ma pure iniziative culturali, turistiche ed enogastronomiche. La data scelta per l’inaugurazione, il 14 gennaio appunto, offre pure l’occasione per ricordare il 53° anniversario del terremoto che nel 1968 colpì il Belìce e che vide Montevago tra i centri più colpiti.  Percorsi Visivi si propone dunque come un museo a cielo aperto, come un viaggio sensoriale tra le suggestioni visive del tempo e dello spazio e come luogo di memoria.    

Il progetto nasce dall’iniziativa dell’ associazione culturale “La Smania Addosso”, impegnata nella valorizzazione del comune e delle sue risorse, e gode del patrocinio del Comune di Montevago, della Presidenza dell’ARS e dell’ Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo della Regione Sicilia. Il percorso attraversa gli squarci dei ruderi riemersi dalle macerie, con murales, dipinti e giochi di luce, apre finestre sul presente per raccontare “storie nella storia” e si propone come spazio che ospiterà laboratori creativi,

 » Read More

Show More