D’Amato screening neonatale SMA, Lazio e modello da seguire

#Lazio

Sanità, D’Amato: screening neonatale SMA, Regione Lazio e modello da seguire –

Lo screening neonatale e fondamentale per una diagnosi precoce di patologie gravi come l’Atrofia Muscolare Spinale (SMA) ed una presa in carico efficace delle persone colpite da questa malattia genetica rara e il risultato dell’attività svolta dalla regione Lazio rappresenta un modello che può essere replicato in ambito nazionale. E questo, in sintesi, il messaggio lanciato dal convegno “Screening SMA: da Laboratorio regionale a realtà nazionale inserita nei LEA”, che si e tenuto oggi nella sede della Regione Lazio.

Per Alessio D’Amato, Assessore alla Sanità Regione Lazio, “sullo screening neonatale la Regione Lazio può dirsi con orgoglio precursore perché ha saputo ascoltare le richieste dei familiari, relazionandole con il sistema sanitario e con le industrie farmaceutiche. Siamo partiti con un biennio di sperimentazione insieme alla Toscana con la quale rappresentiamo il 60% dell’export farmaceutico italiano. Da questo lavoro sono stati individuati 18 casi a cui e stata cambiata totalmente la vita”. “La finalità e ora quello di estendere sul territorio italiano questo modello di screening regionale. Il nostro e stato un modello vincente perché abbiamo fatto sistema coinvolgendo centri clinici e addetti, reti dei pediatri ma principalmente i nuclei familiari, perché sono state loro lo stimolo più importante. Più riusciamo precocemente ad…


ITGN 2931 => 2022-11-24 18:45:00

Lazio