Data alle fiamme dall’ex a Reggio, le parole di Antonietta: “Lotto per i miei figli e alle donne dico: non mollate mai”

72

Reggio Calabria – “Mi ritrovo nel mio letto d’ospedale ,ormai sono trascorsi 6 giorni, 6 lunghi giorni che non vedo te mio adorato papà che ti stai prendendo cura dei miei figli come solo un buon padre può fare”. Si affida ad un accorato post sul suo profilo facebook Maria Antonietta Rositani, la donna ancora ricoverata al Centro Grandi Ustionati dell’Ospedale di Bari per le gravi ferite riportate dopo che il marito l’ha cosparsa di benzina e le ha dato fuoco in auto lo scorso 12 marzo. Ad essere arrestato Ciro Russo, due giorni dopo, ritrovato in una pizzeria del centro, ricercato da.
Leggi anche altri post Regione Calabria o leggi originale
Data alle fiamme dall’ex a Reggio, le parole di Antonietta: “Lotto per i miei figli e alle donne dico: non mollate mai”  
(ritrovato,russo,ciro,arrestato,pizzeria,ricercato,gesto)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer