Notizie

Roma la denuncia di una madre Mio figlio e stato pestato dal buttafuori del Piper

Sarebbe stato picchiato nei bagni del locale da uno degli addetti alla sicurezza riportando la rottura del setto nasale e diverse contusioni incriminate poi dalla madre ai carabinieri della stazione Parioli. Via Tagliamento: e la notte di sabato 30 aprile e il “Piper” diventa contesto forse di un pestaggio violento. La vittima e un giovanotto di 16 anni, il suo aggressore uno dei buttafuori del locale che avrebbe alzato le mani alla fine di un litigio nato per futili motivi nella parte interna dei bagni. Il sedicenne esce in strada, chiama la mamma che arriva sul luogo. Qualche ora dopo stando alla denuncia formalizzata dalla donna ai carabinieri il giovanotto si e recato al pronto soccorso dell’Umberto I dove i sanitari avrebbero constatato la rottura del setto nasale ed altre contusioni guaribili in 30 giorni.

Da qui le inchieste, l’accertamento del buttafuori- un romano classe 1987 – che sta lavorando in una compagnia a cui il Piper fa ricorso ormai da un lungo periodo per il servizio di sorveglianza interna ed esterna. Da qui una 1ª informativa dei militari verso la Procura della Repubblica e un fascicolo per lesioni. I militari della stazione Parioli hanno intanto acquisiti le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza interno al locale sebbene a stento si riuscirà a cristallizzare con queste la scena dell’aggressione poiché nelle toilette non ci sono “occhi elettronici” utili. Tuttavia gia ieri sono stati ascoltati alcuni testimoni e prossimamente le audizioni andranno avanti ma intanto dal “Piper” uno dei titolari rigetta ogni tipo di accusa riservandosi di far ricorso alle vie legali per domandare i danni.

«Il ragazzo come 1ª cosa e entrato nel locale con dei documenti presumibilmente falsi – spiega Giorgio Tammaro – perché applichiamo una stringente verifica sui documenti e i minori non possono entrare». Una discussione tuttavia nei bagni del locale ci sarebbe stata «e se l’adddetto alla sicurezza avesse veramente alzato le mani e chiaro che ne rispondderà ma quando il giovanotto e uscito in strada non aveva segni che potessero lontanamente far pensare ad un’aggressione».


The post in italian is about:
[crawlomatic-scraper url=https://www.ilmessaggero.it/roma/news/piper_buttafuori_picchia_quindicenne_roma_cosa_e_successo-6663620.html query_type=regexmatch querydecode=1 output=html query=%23%3Cmeta%20property%3D%22og%3Atitle%22%20content%3D%22%28%5B%5E%22%5D%2B%3F%29%22%2F%3E%23 translate_to=”en” translate_source=”it” cache=”0″]

[crawlomatic-scraper url=https://www.ilmessaggero.it/roma/news/piper_buttafuori_picchia_quindicenne_roma_cosa_e_successo-6663620.html query_type=regexmatch querydecode=1 output=html query=%23%3Cmeta%20name%3D%22description%22%20content%3D%22%28%5B%5E%22%5D%2B%3F%29%22%2F%3E%23 translate_to=”en” translate_source=”it” cache=”0″]

L’article en italien concerne :
[crawlomatic-scraper url=https://www.ilmessaggero.it/roma/news/piper_buttafuori_picchia_quindicenne_roma_cosa_e_successo-6663620.html query_type=regexmatch querydecode=1 output=html query=%23%3Cmeta%20property%3D%22og%3Atitle%22%20content%3D%22%28%5B%5E%22%5D%2B%3F%29%22%2F%3E%23 translate_to=”fr” translate_source=”it” cache=”0″]

[crawlomatic-scraper url=https://www.ilmessaggero.it/roma/news/piper_buttafuori_picchia_quindicenne_roma_cosa_e_successo-6663620.html query_type=regexmatch querydecode=1 output=html query=%23%3Cmeta%20name%3D%22description%22%20content%3D%22%28%5B%5E%22%5D%2B%3F%29%22%2F%3E%23 translate_to=”fr” translate_source=”it” cache=”0″]
Show More