Dispositivi Salva Motociclisti: pro e contro del decreto che li rende obbligatori

12

È finalmente pronto il decreto ministeriale che impone la presenza sulle strade dei Dispositivi Salva Motociclisti (DSM), un provvedimento che dovrebbe entrare in vigore a breve col fine di aumentare il livello sicurezza dei motociclisti.

I DSM sono protezioni da montare nella parte bassa dei guardrail che offrono maggior tutela al centauro in caso di urto

La pericolosità degli urti contro i guardrail è confermata da uno studio del Maids. Secondo la ricerca gli scontri tra motociclisti e ostacoli fissi (comprese le barriere spartitraffico) rappresentano l’8% degli incidenti totali, una percentuale che pur essendo bassa vanta un tasso di mortalità sei volte più alto rispetto agli altri sinistri.

Leggi anche altri post Assicurazone o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer