Disservizi luce e gas: 260 milioni restituiti ai consumatori

38

I consumatori dovrebbero controllare attentamente gli importi addebitati nelle bollette luce e gas. Recentemente infatti, l’ARERA ha condannato alcuni operatori a risarcire ai propri clienti 260 milioni di euro indebitamente pagati. Ecco come si è svolta la vicenda. Le bollette ricevute sono troppo salate? L’operatore potrebbe aver conteggiato in modo errato le spese relative ai consumi luce e gas o gonfiato altre voci di costo.

Accorgersi di aver pagato di più però non è semplice, se non dopo aver inoltrato un reclamo ed effettuato verifiche incrociate.

Controllare è sempre un bene, anche perché di recente, l’ARERA e la Guardia di Finanza hanno scoperto che le bollette astronomiche ed errate non rappresentano un caso isolato. Nello specifico, l’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente e la Guardia di Finanza hanno rilevato che nel 2018 molti…