“Divieto di balneazione” a Reggio …ma è un tombino delle fogne

21

Il cartello in zona Calamizzi. Nel Comune forse qualcuno crede che i cittadini possano decidere di fare un bagno dei liquami? pensa seriamente che i reggini possano decidere di fare un bagno nei liquami. Non c’è altra spiegazione a leggere il cartello con cui è stato segnalato un tombino rimasto aperto in zona Calamizzi, a pochi passi da una nota palestra e gli uffici della Dia: “”. Come se…
Leggi anche altri post Regione Calabria o leggi originale
“Divieto di balneazione” a Reggio …ma è un tombino delle fogne  
(cittadini,crede,comune,possano,decidere,liquami,bagno)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer