Notizie

Il doppio ex Marangon Inter occhio a questa Roma Mourinho alla fine l ha fatta diventare squadra



Uno dei big match di giornata in Serie A sarà senz’altro Inter-Roma. Da una parte i nerazzurri lanciati verso lo Scudetto, dall’altra i giallorossi che provano a continuare la lunga scia di risultati positivi e mettere pressione alla Juventus in chiave 4º posto. A parlarne il doppio ex Luciano Marangon.

 

Inter-Roma, due team con motivazioni diverse. Ma il derby di Coppa può essere stato decisivo per il corretto dei nerazzurri?
“Certamente le vittorie ti portano ad avere quel di più che ti aiuta a fronteggiare il rush finale. Mancano poche partite ormai, se vince al Bologna l’Inter va in testa. E’ potenzialmente una stagione strepitosa e meritata”.

Certo che pure la Roma arriva da un ottimo momento. Quanto può essere pericolo per l’Inter incontrare una squadra come quella di Mourinho ora?
“Sta crescendo, piano piano sta acquisendo la condotta del proprio mister. Mourinho e arrivato per un progetto triennale e devo dire che gia al momento, eccetto qualche dificoltà, e una delle più pericolose. Può mettere in difficoltà questa Inter, pure perché corre ancora per la Champions. La Juve e lì e ha comprovato che può vincere e perdere contro chicchessia. Per me a San Siro e una partita da tripla, l’Inter e favorita ma l’esito e imprevedibile”.

In cosa e cresciuta la Roma?
“E’ diventata più squadra. Ogni giocatore e messo nel suo ruolo e alla fine rende bene, merito pure del carattere che gli ha dato Mourinho. E’ un tecnico preparato, vincente, sa dove deve lavorare per il futuro. Nessuno si aspettava che vincesse subito, ma se riuscisse ad arrivare 4º sarebbe strepitoso. Pure mancare questo obiettivo ma portare a casa la Conference sarebbe importante. Non e ad ogni modo una stagione negativa. E’ vero, era partita male ma ora, passo dopo passo, e diventata positiva. Percé il team ha preso la condotta di Mourinho”.

Come valuta finora l’annata di Simone Inzaghi?
“Ha vinto la Supercoppa, e in finale di Coppa Italia, non gli si può dire nulla. Aveva gia fatto molto bene alla Lazio e ha comprovato quest’anno di allenare una big. Si e meritato ampiamente una panchina del genere”.

Campionato ancora aperto, se lo aspettava?
“No, sebbene poi alla fine abbiamo visto che non c’e più il team che domina. Ormai e una corsa a 3, con la Juventus ormai fuori dai giochi. E’ un campionato molto bello, Inter, Milan e Napoli se la giocheranno fino alla fine ma l’Inter con Roma e Bologna si gioca tutto. Se esce indenne con la Roma e si aggiudica a Bologna, e la favorita”.


The post in italian is about:
The double former Marangon: "Inter, watch out for this Roma. Mourinho has finally made it a team"


L’article en italien concerne :
Le double ancien de Marangon : "Inter, attention à cette Roma. Mourinho en a enfin fait une équipe"

Articoli simili