Ducati corre e riduce il gap con il 2019. La Streetfighter V4 è la più venduta Italia24
Economia

Ducati corre e riduce il gap con il 2019. La Streetfighter V4 è la più venduta

Le vendite motociclistiche mondiali hanno accusato nel 2020 un calo prossimo al 18%: il segno meno era inevitabile considerati i pesanti effetti su realizzazione e consumi causati dalla pandemia.

© Moto.it

I costruttori globali ne hanno tutti risentito, in maniera più o meno grave a seconda delle principali aree di vendita e dei rispettivi segmenti di mercato.

Ducati è fra le prime aziende a diffondere i propri numeri relativi al 2020.

Alla fine di settembre, chiudendo il miglior terzo trimestre di sempre, Ducati aveva consegnato nel mondo poco meno di 39.000 moto portando la differenza con lo stesso periodo del 2019 a -11,5%. In primavera le chiusure dello stabilimento di Borgo Panigale e i chiusura totale in molti paesi nei quali le filiali della marca bolognese operano, avevano determinato un brusco calo degli acquisti.

Grazie all’andamento degli ultimi tre mesi del 2020 le cose sono però migliorate, tanto che il secondo semestre ha segnato numeri record riducendo ancora di più le differenze con il 2019. Con 48.042 Ducati vendute, il 2020 ha visto il saldo di -9,7%.

© Fornito da Moto.it

L’anno precedente, con 53.183 vendite,

 » Read More