Economia

Cartelle sospese, le notifiche riprendono da lunedì 18 gennaio

fisco

di Redazione Economia13 gen 2021

Cartelle sospese, le notifiche riprendono da lunedì 18 gennaio

L’attività di notifica delle cartelle e degli atti sospesi fino al 31 dicembre — in virtù dei provvedimenti emanati dal governo nel 2020 per far fronte alle difficoltà economiche di imprese, e famiglie per effetto del Coronavirus — ripartirà dal 18 gennaio. Lo hanno comunicato, in una lettera congiunta, i sindacati bancari Fabi, First Cisl, Fisac Cgil e Uilca che hanno tenuto un incontro in videoconferenza con i rappresentanti dell’Agenzia delle entrate – Riscossione.

Per questo, hanno fatto sapere i rappresentanti sindacali, «necessita organizzarsi per rispondere alla domanda di servizi che aumenterà progressivamente. Saranno incrementate le presenze giornaliere agli sportelli e nel limite del 50%, negli uffici interni» ed è stato richiesto che « tutte le attività che lo consentano siano comunque svolte in remoto». L’attività degli sportelli continuerà per il momento a essere svolta con l’orario 8,15 – 13,15 e solo su prenotazione. Sarà progressivamente aumentato, se necessario, il numero degli slot prenotabili in relazione alle richieste fino a raggiungere, all’inizio di febbraio, l’utilizzo massimo di tutte le postazioni attivabili sulla base delle planimetrie atte ad assicurare il corretto distanziamento. Al fine di limitare l’afflusso dei contribuenti in questa fase di emergenza sanitaria è prevista,

 » Read More

Show More