ENPA: RECISE LE CORNA A 4 MONTONI, A PROCESSO ALLEVATORE TERAMANO

75

TERAMO – Si è aperto nei giorni scorsi a Teramo il procedimento giudiziario contro un allevatore teramano 38enne imputato per il reato di maltrattamento ai danni di animali (articolo 544 ter del Codice Penale). L’uomo, a giudizio davanti al Tribunale di Teramo, è infatti accusato di aver reciso le corna di quattro montoni di razza Assaf. Gli animali, in evidente stato di sofferenza e con copiose perdite di sangue nella regione cranica dove avrebbero dovuto trovarsi le corna, erano esposti in un recinto della Fiera dell’Agricoltura di Teramo (edizione 2017). Come se non bastasse la…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
ENPA: RECISE LE CORNA A 4 MONTONI, A PROCESSO ALLEVATORE TERAMANO  
(perdite,copiose,sangue,regione,cranica,sofferenza,evidente)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer