Esteri

Professore decapitato, migliaia in piazza in Francia per «Je suis Samuel»

Cortei per la libertà di parola dopo la decapitazione dell’insegnante di storia che aveva discusso delle vignette di Charlie Hebdo ai suoi studenti. Undici le persone fermate nell’ambito delle indagini. Mostrò agli studenti le vignette di Maometto …

Approfondisci

Show More