Federconsumatori: la vita da incubo dei viaggiatori

34

Problemi che vanno dalla vendita di voli fantasma, alla presenza di pulci e topi nelle camere di albergo, fino a ritrovarsi in veri e propri “letamai”, cioè villaggi turistici, hotel e appartamenti affittati sul web che – al momento della prenotazione – vengono presentati come strutture da sogno ma che nella realtà si rivelano, appunto, luoghi da incubo

Il movimento dei turisti solitamente tocca il picco nella stagione estiva e, per questo, la raccolta delle lamentele dei turisti, e quindi delle richieste di consulenza e assistenza da parte dello sportello, si è concentrata nei mesi di luglio (349), agosto (455) e settembre (193).

Leggi anche altri post Assicurazone o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer