Finto agente tenta di adescare on line un 15enne del Maceratese, denunciato

33

MACERATA – Dopo il contatto con un 15enne del Maceratese tramite sfide in Rete alla Playstation, i regali di ricariche telefoniche e scarpe sportive. La madre del ragazzo ha denunciato alla Questura di Macerata il presunto tentativo di adescamento del figlio che ad aprile era stato avvicinato ‘virtualmente’ da un uomo che si era presentato…
Leggi anche altri post Regione Marche o leggi originale
Finto agente tenta di adescare on line un 15enne del Maceratese, denunciato  
(madre,ragazzo,questura,sportive,scarpe,ricariche,telefoniche)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer