Firenze, allarmi a vuoto dal defibrillatore di Ponte Vecchio: era finito in una caccia al tesoro virtuale

9

Arrivavano una raffica di allarmi al 118, provenienti dal defibrillatore sul Ponte Vecchio, finchè la polizia municipale ha scoperto che era finito in una caccia al tesoro virtuale e per questo veniva aperto dai partecipanti al gioco facendo partire quindi una chiamata automatica. Tutto ha inizio dalle segnalazione del 118 alla Polizia Municipale su un fenomeno che si ripeteva da qualche tempo, come spiega il comune di Firenze: la scatola del defibrillatore del Ponte Vecchio veniva aperta, partiva la chiamata automatica al 118, gli operatori accorrevano e non trovavano niente. Una pattuglia..
Leggi anche altri post Regione Toscana o leggi originale
Firenze, allarmi a vuoto dal defibrillatore di Ponte Vecchio: era finito in una caccia al tesoro virtuale  
(fenomeno,ripeteva,tempo,spiega,segnalazione,inizio,partire)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer