Notizie Lazio

Fuga dall’inferno il detenuto che ha sfidato il destino in Costa d’Avorio

L’ingegnere italiano Maurizio Cocco √® stato condannato per frode fiscale in Costa d’Avorio, dopo essere stato arrestato due anni fa insieme ad altri occidentali. Nonostante le accuse di traffico di droga e riciclaggio di denaro sporco siano cadute, il processo ha portato alla sua condanna per non aver presentato l’ultimo bilancio della sua impresa mentre era in carcere. La moglie denuncia il trattamento ricevuto dalle autorit√† italiane e aspetta con ansia la sua liberazione dopo due anni di detenzione.


Detenuto in Costa d'Avorio, salta scarcerazione

Tutte le Notizie

ITAN

Regione Lazio