Giovane barricato in casa minaccia di uccidere il padre, sul posto forze dell’ordine e psicologi Asl

56

Pescara. Un trentenne si è barricato in casa a Tocco da Casauria, in provincia di Pescara, e minaccia di uccidere il padre. Sul posto Carabinieri, Vigili del Fuoco, sindaco e vicesindaco del paese, insieme a psicologi della Asl che stanno cercando di dialogare con il giovane.
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
Giovane barricato in casa minaccia di uccidere il padre, sul posto forze dell’ordine e psicologi Asl  
(carabinieri,vigili,provincia,casauria,tocco,fuoco,sindaco)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer