Guadalupa: i genitori degli studenti manifestano contro l'uso di maschere dai 6 anni, obbligatorie da lunedì Italia24
Notizie Francia

Guadalupa: i genitori degli studenti manifestano contro l'uso di maschere dai 6 anni, obbligatorie da lunedì

Guadalupa: i genitori degli studenti manifestano contro l’uso di maschere dai 6 anni, obbligatorio da lunedì

Le Parisien © Fornito da Le Parisien Le Parisien

Obbligatorio da lunedì in Guadalupa, nell’arcipelago non è unanime l’uso della maschera obbligatoria per i bambini delle elementari. Lunedì, diverse decine di genitori di studenti si sono mobilitati nel rettorato per denunciare questo provvedimento in vigore nella Francia metropolitana dallo scorso autunno.

Fino ad allora, data la sua situazione sanitaria più favorevole, la Guadalupa aveva beneficiato di un adeguamento di questa misura grazie al decreto prefettizio del 11 Ottobre che ha imposto solo la maschera da anni. Tuttavia, l’arrivo sul territorio di varianti di SARS-CoV-2 ha cambiato la situazione. “Indossare una maschera diventa obbligatorio alle elementari”, ha annunciato il Rettorato in un comunicato stampa il 17 Febbraio.

Una misura applicata “gradualmente”

In una lettera aperta, i genitori della scuola Fernande Bonchamps, a Pointe-à-Pitre, hanno denunciato questo provvedimento il 20 Febbraio. Sottolineano “le nostre temperature, e oggi la nostra Quaresima durante la quale sarà inevitabilmente impossibile per i nostri figli portare una maschera tutto il giorno, per non parlare delle nostre scuole, delle nostre classi all’interno delle quali piange la mancanza di ventilazione, di ventilazione, di aria condizionata” .

LEGGI ANCHE> “I bambini si sono lamentati un po ‘all’inizio”: queste famiglie che indossano la maschera anche a casa

Lunedì, dopo aver incontrato una delegazione di genitori di studenti mobilitata a seguito di appelli sui social network, il rettore dell’Accademia, Christine Gangloff-Ziegler ha spiegato su RCI Guadalupa (Radio Caraibes International) di aver accettato di “portare in primo piano le loro lamentele al nostro ministero in modo che ne siano consapevoli “. La misura sarà applicata “gradualmente” nell’arco della settimana con “misure di sostegno” in particolare “per le famiglie in maggiore difficoltà sociale”, ha ulteriormente indicato.

Microsoft e i partner possono essere pagati se compri qualcosa usando i link consigliati in questo articolo.