Visita monumenti

Il Colosseo, il più grande anfiteatro del mondo

Il Colosseo è forse il monumento più famoso di Roma e uno dei più iconici al mondo. Situato nel centro della città, l’anfiteatro è stato costruito durante il regno dell’imperatore romano Vespasiano e inaugurato dal figlio Tito nel 80 d.C.

Il Colosseo è stato progettato per ospitare fino a 50.000 spettatori e per molti secoli è stato il luogo di spettacoli pubblici, tra cui le famose battaglie di gladiatori. Ma non è stato solo utilizzato per gli spettacoli di gladiatori: qui si sono tenuti anche combattimenti di animali, rappresentazioni teatrali e altri eventi.

Il Colosseo è stato costruito con il marmo e il travertino, una pietra calcarea, e si estende per oltre 188 metri di lunghezza, 156 metri di larghezza e 48 metri di altezza. Era circondato da oltre 80 ingressi, rendendo possibile l’accesso rapido e agevole per gli spettatori.

All’interno del Colosseo c’erano diverse aree riservate a spettatori di diverse classi sociali. I posti migliori erano riservati alle famiglie aristocratiche e ai funzionari governativi, mentre gli spettatori meno abbienti erano seduti in alto, dove la visuale era peggiore. C’erano anche delle aree riservate ai commercianti che vendevano cibo e souvenir agli spettatori.

Il Colosseo è stato danneggiato da diversi terremoti nel corso dei secoli e alcune parti sono state utilizzate per la costruzione di altri edifici. Tuttavia, molti dei suoi elementi originali sono ancora visibili, come il sistema di archi e pilastri che sosteneva il tetto in legno e la pista centrale, dove si svolgevano gli spettacoli.

Oggi il Colosseo è una delle attrazioni turistiche più popolari di Roma e viene visitato da milioni di persone ogni anno. È stato anche dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e fa parte dei “Nuovi Sette Wonder of the World”.

Visitarlo oggi significa avere la possibilità di immergersi nella storia antica di Roma e di scoprire come vivevano e divertivano gli antichi romani.

Per dormire in zona Colosseo

come arrivare al colosseo?

Ci sono diversi modi per arrivare al Colosseo a Roma:

1Metro: la linea B della metro di Roma si ferma a Colosseo, a pochi passi dall’ingresso principale del monumento.

2 Autobus: ci sono diversi autobus che passano vicino al Colosseo, tra cui il numero 75, 81, 85, 87 e 117.

3 A piedi: il Colosseo si trova nel centro di Roma, quindi è possibile raggiungerlo anche a piedi se si è alloggiati in una zona centrale della città.

4 In taxi o con il servizio di ride-hailing: se si preferisce una soluzione più comoda, è possibile prendere un taxi o utilizzare un servizio di ride-hailing per arrivare al Colosseo.

5 In bicicletta: Roma ha un buon servizio di biciclette pubbliche, quindi è possibile noleggiare una bicicletta e pedalare fino al Colosseo.

Indipendentemente dal mezzo di trasporto scelto, è importante considerare che il Colosseo si trova in una zona a traffico limitato e potrebbe essere difficile trovare parcheggio nei dintorni. Si consiglia quindi di utilizzare i mezzi pubblici o di camminare per raggiungere il monumento.

Show More