Il record di quasi 19.000 minori non accompagnati arrivati ​​in un mese al confine degli Stati Uniti - BBC News World Italia24
Notizie Spagna

Il record di quasi 19.000 minori non accompagnati arrivati ​​in un mese al confine degli Stati Uniti – BBC News World

Il record di quasi 15 . Minori non accompagnati arrivati ​​al confine con gli Stati Uniti in un mese – BBC News Mundo

Centro que acoge a los menores

Fonte immagine, Getty Images

Didascalia,

I centri di accoglienza per minori non accompagnati sono sopraffatti.

Quasi 19. 000 minori non accompagnati sono arrivati ​​al confine degli Stati Uniti con il Messico.

La cifra annunciata dal governo degli Stati Uniti questo giovedì è la più alta mai registrata in un mese ed è un test per la nuova presidenza di Joe Biden .

Una miscela di fattori in America centrale e negli Stati Uniti è alla base di questo aumento.

Il governo Biden ha deciso di smettere di espellere i bambini che arrivano da soli, cosa che il presidente di Donald Trump, e consegnarli ai parenti che già vivono nel paese mentre i tribunali studiano i loro casi.

The Border Patrol (CBP) found 18. 620 minore (alcuni bambini di appena 3 anni) a marzo, ben al di sopra del 10. 475 May 2019 e il 10. 620 giugno 2014, che erano le cifre più alte da quando hanno iniziato a essere conteggiate in 2009.

Ciò sta causando il sovraffollamento dei centri che e il governo ha per la cura dei minori.

Titolo del video,

“Mi hanno lasciato a bocca aperta away “: trovano un bambino da solo al confine tra Messico e Stati Uniti

Molti analisti vedono la devastazione lasciata dagli uragani che hanno colpito l’America Centrale nel novembre dello scorso anno e le condizioni storiche di povertà e violenza, come le principali cause che molte persone cercano di emigrare negli Stati Uniti.

Anche i cambiamenti nella percezione della politica di immigrazione di Biden sembrano aver contribuito al boom.

La detenzione di migranti privi di documenti al confine con il Messico è aumentata di 70% a marzo fino al 172. 331, il numero più alto in 15 anni.

Il CBP ha accusato “violenza, disastri naturali, insicurezza alimentare e povertà in Messico e nei paesi del Triangolo settentrionale dell’America centrale . “

” Non è una novità “, ha affermato Troy Miller, Commissario CBP.

Quasi 104. 000 persone sono state espulse in Messico, la maggior parte delle quali adulti senza famiglia, secondo i regolamenti covid – 18, ma i bambini hanno potuto restare negli Stati Uniti per il momento.

Ce ne sono altri da 20. 000 bambini in custodia governativa, che è cercando di espandere le strutture che li ospitano.

Ora P Puoi ricevere notifiche da BBC News Mundo. Scarica la nostra app e attivale per non perdere i nostri migliori contenuti.