Intrattenimento

Renzi sfora a Cartabianca. Galli sbotta in diretta: ​”Stufo dei luoghi comuni”

Serata complicata a Cartabianca. Prima la sfuriata di Bianca Berlinguer contro gli schiamazzi in studio, poi l’intervista interminabile di Matteo Renzi e infine lo sfogo dell’infettivologo Massimo Galli per il ritardo del collegamento. Il programma di RaiTre ha avuto diversi fuori programma nel corso dell’ultima puntata del 12 gennaio. E qualcuno sul web ha trovato il tempo di scherzarci sopra. “C’è molta serenità a Cartabianca”, hanno ironizzato sui social network i telespettatori dopo la serie di imprevisti avvenuti live.

RaiPlay © Fornito da Il Giornale RaiPlay

In effetti nell’ultima puntata di Cartabianca si è respirata un’aria decisamente pesante. L’intervento di Massimo Galli, direttore del reparto di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, era atteso un’ora prima rispetto alla reale messa in onda. Ma a far slittare il collegamento con l’infettivologo – oltre le 23.30 – è stata l’intervista fiume al leader di Italia Viva, Matteo Renzi. L’argomento era delicato – la crisi di governo – e come se questo non bastasse ci si sono messi pure i collaboratori della conduttrice a complicare lo svolgimento della trasmissione. Poco prima di congedare Renzi, difatti, Bianca Berlinguer si è vista costretta a rimproverare autori e personale che, ai margini dello studio,

 » Read More

Show More