Istruzione

Scuola, in Puglia la Did prorogata fino al 16 gennaio: ipotesi di rientro delle prime dal 18 e ancora stop alle superiori

Ancora didattica a scelta per le famiglie, con una proroga della precedente ordinanza restrittiva, ma pure una prima apertura al rientro graduale delle prime classi della primaria. La Regione si prepara a diramare la nuova ordinanza sulla scuola in vicinanza della scadenza, venerdì 15 gennaio, della precedente ordinanza.

© Fornito da La Repubblica

Nell’incontro da poco concluso fra il governatore Michele Emiliano, gli assessori regionali alla Sanità, all’Istruzione e ai Trasporti, Pierluigi Lopalco, Sebastiano Leo e Anita Maurodinoia e i sindacati sono emerse alcune novità. Il presidente Emiliano ha sostanzialmente ribadito che non può sottrarsi all’impegno di garantire per le famiglie che lo richiedano il diritto a scegliere di far frequentare o meno la scuola in presenza ai propri figli. E allo stesso tempo la Regione vuole prendere tempo per capire in quale zona di rischio verrà inserita la Puglia dal prossimo Dpcm del governo, di modo tale da calibrare la prossima ordinanza pure sulla base della situazione epidemiologica, visto che si assiste a un nuovo incremento di contagi.

Da qui la scelta: il governatore ha prorogato fino a sabato 16 gennaio l’ordinanza allo stato attuale in vigore. Per la nuova ordinanza dunque bisognerà aspettare lunedì 18 gennaio,

 » Read More

Show More