Latina e provincia, 4 persone arrestate e 9 incriminate nel corso della settimana

#Latina #provincia #arrestate #incriminate #durante #settimana

Durante la settimana appena trascorsa, caratterizzata tra l’altro dalla festività di pasquetta, la Questura di Latina ha intensificato l’azione di controllo del territorio impiegando oltre 230 Volantisupportate da 14 equipaggi del Reparto Precauzione Crimine Lazio e con la collaborazione delle pattuglie della Sezione Polizia Stradale di Latina e dei suoi distaccamenti dislocati nella provincia, con l’obiettivo di combattere i reati di tipo predatorio e in materia di stupefacenti, pure nei giorni di festa.

Nel corso dei controlli sono state identificate oltre 1800 persone, controllati 800 veicoli ed elevate 97 contravvenzioni per violazioni al codice della strada con 4 patenti e 2 carte di circolazioni ritirate. A Latina e provincia sono stati altresi effettuati 110 posti di controllo; 35 gli extracomunitari controllati per la verifica dei titoli di soggiorno e la regolare posizione sul territorio Nazionale.

Gli arresti

Sono state 4 le persone tratte in arresto, tra le quali si segnalano una per evasione dagli arresti domiciliari, un appartenente ad un noto sodalizio criminale del capoluogo ritenuto manager di tentata estorsione con l’aggravante del procedimento mafioso ed uno straniero sottoposto a fermo di iniziativa per furto aggravato e ricettazione.

Le denunce

Sempre in ambito provinciale, invece, sono state incriminate in stato di libertà 9 persone per vari reati, tra i quali figurano quelli di minaccia, guida sotto l’effetto di sostanze proibite, apertura abusiva di una attività di pubblico spettacolo e falsa testimonianza.

Ancora, il Questore di Latina, nel corso della costante attività di monitoraggio delle persone ritenute pericolose per l’ordine e la pubblica sicurezza, ha adottato 4 provvedimenti dell’Avviso Orale nei riguardi di altrettanti soggetti.

Foto di catalogo

Notizie Latina

Exit mobile version