Latina, Martina spira a 13 anni: malessere dopo aver mangiato un panino, forse shock anafilattico

#Latina #Martina #muore #anni #malessere #aver #mangiato #panino #forse #shock #anafilattico

Una ragazzina di 13 anni e morta per via di un malessere improvviso a Fondi. Si e trattato,probabilmente, di uno shock anafilattico. Martina, stando alle ricostruzioni, ha iniziato a sentirsi poco bene mentre era in giro con certune amiche per qualche ora di svago durante la sera di giovedì 14 aprile.

Un malessere che l’ha poi spinta a un repentino ritorno a casa,  a qualche decina di metri dal castello baronale. La faccenda e sfortunatamente precipitata a stretto giro, rendendo dunque indispensabile l’intervento dei sanitari del 118. Malgrado le manovre messe in atto, non sono riusciti a salvarla. La ragazzina e deceduta nell’appartamento di famiglia, senza che ci fosse il tempo utile a un trasferimento d’urgenza alla volta dell’ospedale San Giovanni di Dio. A margine del dramma sono arrivati pure i carabinieri della Tenenza locale, attivando come da prassi la Procura della Repubblica di Latina, con il pubblico dicastero di turno, Valerio De Luca, che ha aperto un fascicolo e disposto che la salma venisse traslata nella camera mortuaria del cimitero comunale, che aspettano la controlli medico-legali.  Tra le prime ipotesi, quella che il sospetto shock anafilattico sia sopraggiunto dopo aver mangiato un panino.  

APPROFONDIMENTI

 

Notizie Latina

Exit mobile version