Lettere a Iacchite’: “Vi spiego perché in Calabria non cambierà mai nulla”

30

Egregio Direttore, mi ero ripromesso di distaccarmi completamente dal marciume che giornalmente attanaglia la nostra amata-dannata terra, esimendomi dal segnalare alla vostra ammirevole testata giornalistica le continue porcherie cui siamo costretti ad assistere; questa scelta era scaturita dal fatto che, nonostante le molteplici denunce, nulla pare cambiare, anzi, addirittura, è come se tutte le malefatte…
Leggi anche altri post Regione Calabria o leggi originale
Lettere a Iacchite’: “Vi spiego perché in Calabria non cambierà mai nulla”  
(continue,porcherie,costretti,giornalistica,testata,segnalare,ammirevole)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer